Termini e Condizioni


1. Proposta di acquisto e conclusione del contratto

Le presenti condizioni generali di vendita hanno per oggetto l’acquisto di prodotti online sul sito www.gioiellerialabotteguccia.com appartenente a:

Gioielleria La Botteguccia di Giovanna Carlino

P. Iva: 03696510613

Indirizzo: Via G. Garibaldi 72, 81056 Sparanise (Ce)

Email: info@gioiellerialabotteguccia.com

Queste condizioni di vendita possono essere modificate o aggiornate in ogni momento da Gioielleria La Botteguccia e l’acquirente si impegna a prenderne visione prima di effettuare ogni ordine.

La normativa di riferimento per i contratti a distanza è presente nella sezione II del D. Lgs. n. 206 del 6 settembre 2005.

Il contratto si concluderà attraverso l’accesso da parte dell’utente/acquirente al sito internet www.gioiellerialabotteguccia.com. Qui, seguendo l’iter specificato, formulerà la proposta di acquisto dei prodotti.

Il contratto risulta concluso al momento dell’accettazione dell’ordine da parte di Gioielleria La Botteguccia e all’acquirente sarà comunicata via email l’accettazione dello stesso.

Inoltrando l’ordine, l’utente dichiara implicitamente di aver preso visione di tutte le indicazioni presenti durante la procedura di acquisto e di accettare in toto le condizioni generali contenute in questa pagina. In caso di mancata accettazione dell’ordine, Gioielleria La Botteguccia s’impegna a comunicarlo in modo tempestivo all’acquirente.

Una volta formulata la proposta di acquisto online, l’utente dovrà stampare, salvare copia elettronica o conservare le presenti condizioni generali di vendita come previsto dal D. Lgs. n. 206/2005.

E’ negato ogni diritto dell’acquirente a un risarcimento danni o a un indennizzo ed è esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per eventuali danni diretti o indiretti a persone e/o cose dovuti alla mancata accettazione o evasione, totale o parziale, dell’ordine. Tutte le comunicazioni a Gioielleria La Botteguccia dovranno essere effettuate esclusivamente all’indirizzo fisico specificato in questa pagina oppure tramite posta elettronica.

2. Prezzi di vendita e modalità di acquisto

Le proposte di acquisto sul sito www.gioiellerialabotteguccia.com devono essere effettuate esclusivamente da utente con residenza o domicilio in Italia, maggiorenne e in possesso di codice fiscale.

I prezzi dei prodotti indicati all’interno del sito www.gioiellerialabotteguccia.com, che costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c. c., sono comprensivi di I. V. A. e di tutte le altre imposte.

I prezzi di vendita sono validi fino alla ricezione della comunicazione dell’accettazione della proposta di acquisto. Le immagini dei prodotti presenti sul sito sono puramente indicative. Se mancano indicazioni specifiche nelle note dell’ordine, non potrà essere lamentata la mancanza di conformità dell’acquisto.

Con la trasmissione della proposta di acquisto l’acquirente dà il proprio consenso all’impiego da parte di Gioielleria La Botteguccia, per le comunicazioni a distanza, del mezzo del fax, del telefono, della posta elettronica.

3. Modalità di pagamento

L’acquirente potrà pagare i prodotti ordinati tramite i seguenti metodi di pagamento indicati online all’atto dell’acquisto:

a) PayPal

Qualora venga scelto Paypal come metodo di pagamento, la transazione avverrà su server di proprietà di PayPal e potrà essere finalizzata dal cliente attraverso addebito sul proprio conto PayPal o attraverso transazione effettuata tramite carta di credito, compilando i campi dell’apposito form presente nella schermata di pagamento. Eventuali disguidi relativi alla verifica della suddetta transazione non saranno imputabili a Gioielleria La Botteguccia. Gioielleria La Botteguccia si rende disponibile a fornire l’assistenza necessaria a risolvere il disguido.

b) Bonifico Bancario Italia

Anticipato intestato a Gioielleria La Botteguccia. Il pagamento avviene attraverso un bonifico bancario per il quale le coordinate IBAN di Gioielleria La Botteguccia vengono fornite via email al cliente una volta scelto il metodo di pagamento. Viene richiesta copia o scansione della ricevuta di transazione come prova della stessa e per abbreviare il più possibile i tempi di spedizione. Potrà essere inviata via email all’indirizzo info@gioiellerialabotteguccia.com oppure al n. +39 351 8695532;

c) Contrassegno al corriere in contanti;

d) Nexi.

e) Klarna

f) Pagolight

4. Disponibilità dei prodotti

Nel caso un ordine dovesse contenere un prodotto in numero superiore alla quantità di prodotto disponibile in giacenza in magazzino, Gioielleria La Botteguccia garantisce  l’evasione dell’ordine nelle quantità indicate dall’acquirente nel più breve tempo possibile.

Qualora non fosse possibile reperire la quantità di prodotto mancante, Gioielleria La Botteguccia, previa debita comunicazione all’acquirente e suo espresso consenso, s’impegna a sostituire il prodotto mancante con uno similare per composizione ed effetto desiderato.

5. Modalità di consegna

Gioielleria La Botteguccia provvederà a fare recapitare agli acquirenti i prodotti ordinati tramite corrieri e/o spedizionieri di sua fiducia.

Le spedizioni vengono effettuate dal lunedì al venerdì, sono da escludersi i giorni festivi, il sabato e la domenica. La consegna dei prodotti avviene entro 1-2 giorni dal momento della conclusione dell’ordine tranne che per le zone disagiate come isole maggiori, isole minori e Venezia, dove i tempi di consegna possono essere più lunghi. Al momento della notifica di avvenuto pagamento i prodotti saranno pronti per essere spediti. Gioielleria La Botteguccia si impegna a comunicare tempestivamente all’acquirente errori di giacenza o difficoltà nel reperire prodotti non più in commercio; in tal caso si impegna nel restituire l’intera somma ricevuta comprensiva delle spese di spedizione. Al momento della spedizione all’acquirente sarà inoltrata una mail di notifica per monitorare fino all’arrivo al proprio domicilio la merce acquistata. Alla consegna l’acquirente è tenuto a controllare che l’imballo sia in buone condizioni, in caso contrario è autorizzato a non accettarlo, inoltre e se munito di camera potrà fotografarlo attestando così la reale condizione dell’imballo al momento della consegna. Nelle ore successive sarà tenuto ad informare Gioielleria La Botteguccia attraverso numero telefonico +39 351 8695532 o all’indirizzo info@gioiellerialabotteguccia.com che provvederà nel più breve tempo possibile a risolvere il problema.
Le spese di spedizione sono gratuite a partire da 35€ in tutta Italia. Per acquisti inferiori le spese di spedizione sono di 5.90€ in tutta Italia. Per gli ordini per i quali è stata selezionata la modalità di pagamento “contrassegno” viene richiesto un contributo uguale al diritto fisso applicato dallo spedizioniere pari a 6,90 €.

6. Obblighi dell’acquirente

È vietato per l’acquirente indicare dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione per l’esecuzione del presente contratto e le relative comunicazioni; dati anagrafici ed  email devono essere tassativamente reali e non appartenenti a terze persone oppure a persone di fantasia. Gioielleria La Botteguccia si riserva la possibilità di perseguire legalmente ogni violazione in questo senso e ogni abuso nell’interesse e per la tutela di tutti i consumatori.

L’acquirente solleva Gioielleria La Botteguccia da ogni responsabilità originata dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori riguardanti i dati forniti dall’acquirente, essendo quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento degli stessi all’interno del sito.

L’acquirente è obbligato ad accettare la competenza del Foro di Santa Maria Capua Vedere (Ce) per tutte le controversie relative alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto.

7. Raccolta dati e trattamento

Compilando la scheda anagrafica nella procedura di registrazione necessaria ad attivare il processo di espletamento del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni, l’acquirente autorizza Gioielleria La Botteguccia a comunicare i propri dati anagrafici non sensibili (residenza, recapito telefonico) a corrieri e/o spedizionieri di fiducia di cui si serve per la consegna dei prodotti acquistati in modo da consentire il recapito degli ordini. Tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria o di altre autorità autorizzate a questo fine per legge. I dati personali saranno comunicati a soggetti delegati all’espletamento di tutte le attività necessarie per l’esecuzione del presente contratto e saranno diffusi esclusivamente per tale finalità.

Il trattamento dei dati personali si svolge, anche attraverso i mezzi elettronici, nel rispetto delle modalità stabilite dall’art. 11 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 a garanzia del consumatore e, in generale, a tutela dei suoi diritti, libertà fondamentali e dignità, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale. Il trattamento dei dati sarà svolto per il periodo di tempo necessario all’adempimento del presente contratto. I dati personali non saranno comunicati a soggetti terzi. L’utente potrà richiedere la  cancellazione dei propri dati personali tramite l’invio di una comunicazione a mezzo fax o spedizione postale alla sede del negozio specificato in questa pagina.

Titolare e responsabile della raccolta e del trattamento dei dati personali è:

Gioielleria La Botteguccia di Giovanna Carlino

P. Iva: 03696510613

Indirizzo: Via G. Garibaldi 72, 81056 Sparanise (Ce)

Email: info@gioiellerialabotteguccia.com

8. Garanzia legale di conformità 

Tutti i prodotti venduti da Gioielleria La Botteguccia sono coperti dalla garanzia legale di 24 (ventiquattro) mesi per i difetti di conformità, ai sensi del Titolo III del D.Lg. 206/2005. La garanzia legale per difetto di conformità è valida solo ove il prodotto venga usato correttamente, per gli usi consoni rispetto alla sua natura e seguendo le indicazioni di utilizzo e manutenzione contenuti o forniti con prodotto medesimo. Il difetto di conformità del prodotto deve essere comunicato a Gioielleria La Botteguccia entro 2 (due) mesi dalla sua scoperta. Il difetto di conformità per articoli acquistati su www.gioiellerialabotteguccia.com essere comunicato a Gioielleria La Botteguccia scrivendo a email: info@gioiellerialabotteguccia.com telefono: +39 351 8695532. 

Per poter usufruire della garanzia, è necessaria l’esibizione della ricevuta indicante la data di acquisto del prodotto, o il certificato di garanzia con timbro e data. In caso di difetto di conformità il Cliente ha il diritto di richiedere la riparazione o la sostituzione del prodotto. Nel caso in cui i suddetti rimedi fossero non possibili o eccessivamente onerosi, il Cliente avrà il diritto ad una riduzione del prezzo pagato o alla risoluzione del contratto di vendita, ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo. 

Appena ricevuto e verificato il prodotto oggetto di garanzia (Gioielleria La Botteguccia si riserva il diritto di analizzare l’articolo per poter verificare se il prodotto presenta difetti di fabbrica o è stato danneggiato accidentalmente) si procederà il prima possibile a riparare o sostituire il medesimo, salvo quanto previsto dall’art. 130 del Codice del Consumo in caso di impossibilità o eccessiva onerosità. Ogni eventuale azione giudiziaria per difetto di conformità dovrà essere proposta entro 26 (ventisei) mesi dalla data di ricezione del relativo prodotto. I gioielli acquistati tramite lo shop online Gioielleria La Botteguccia sono accompagnati da ricevuta o certificato di garanzia, secondo i termini sopra indicati. 

Gioielli

Le lavorazioni che prevedono rodiatura, doratura e rivestimenti PVD sono escluse dalla garanzia così come la rottura accidentale di pietre, danni o rotture e distacco di pietre provocati da urti accidentali; pertanto, non deve considerarsi difetto di fabbricazione la perdita di colore derivante, da usura e invecchiamento, e dall’utilizzo non appropriato di prodotti caratterizzati dalle suddette lavorazioni e/o realizzati in pelle colorata. A tal fine si raccomanda di evitare il contatto con cosmetici e profumi che potrebbero danneggiare la finitura, con sostanze chimiche ed in particolare con il cloro, così come di adottare particolari precauzioni durante lo svolgimento di alcune attività sportive, domestiche (etc). 

Orologi

Sono tassativamente esclusi dalla garanzia: pile, vetri, scolorimento della placcatura o colore (specie dovuti all’utilizzo di profumi o detergenti) come conseguenze dell’usura e dell’invecchiamento degli orologi. Gli interventi in garanzia devono essere effettuati da Gioielleria la Botteguccia. Qualsiasi manomissione tecnica praticata comporterà la cessazione della Garanzia. La stessa cosa è valida per gli interventi di sostituzione delle pile. Infine, sono esclusi dalla Garanzia danni o rotture derivati da urti accidentali, in presenza dei quali la Garanzia non avrà effetto. Soprattutto, nel caso di parti della cassa mancanti quali: la corona o i pulsanti.

9. Diritto di recesso

Il cliente, ai sensi dell’articolo 52 del Codice del Consumo, ha diritto di recedere

dal contratto senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni che decorrono dalla data di ricevimento dei prodotti.

Per esercitare il diritto di recesso, il cliente dovrà inviare un’email al seguente indirizzo: info@gioillerialabotteguccia.com contenente:

  • la manifestazione di volontà di avvalersi del diritto di recesso ai sensi dell’articolo 52 del Codice del Consumo;
  • l’indicazione del prodotto per il quale il cliente vuole avvalersi del diritto di recesso;
  • il numero progressivo d’ordine comunicato da Gioielleria La Botteguccia al momento della conferma dell’acquisto.

In caso di esercizio del diritto di recesso, Gioielleria La Botteguccia rimborserà per intero il prezzo del prodotti a patto che venga restituito dal cliente entro 14 giorni dall’esercizio del diritto di recesso se non indossati, non usati e non danneggiati, nonché accompagnati dalla relativa ricevuta e confezione originale.

Gioielleria La Botteguccia si riserva il diritto di rifiutare la restituzione del prodotto se non conforme a tali requisiti.

Il rimborso viene effettuato con la medesima modalità di pagamento utilizzata per l’acquisto.

Le spese per la restituzione dei prodotti sono a carico del cliente; qualsiasi spesa sostenuta dal cliente per la riconsegna non sarà rimborsabile.

Gioielleria La Botteguccia si impegna a rimborsare il cliente senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni decorrenti dalla data di ricevimento da parte della medesima della comunicazione di recesso dal contratto ai sensi dell’art. 54 Codice del Consumo; ed invierà una e-mail di notifica una volta effettuato il rimborso.

Si raccomanda di spedire il prodotto da restituire usando un corriere e avendo cura di ricevere un numero di spedizione per consentire di rintracciare la spedizione.

Gioielleria La Botteguccia non sarà responsabile per il rimborso o il risarcimento relativo al prodotto spedito dal cliente ma che non sia mai stato ricevuto da Gioielleria La Botteguccia a causa di perdita, furto o danneggiamento che non siano imputabili alla medesima.

Conformemente a quanto previsto dal Codice del Consumo, il diritto di recesso è escluso per la fornitura di beni sigillati (quali, ad esempio, gli orecchini) che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute, nonché per i prodotti che siano stati realizzati su richiesta o personalizzati (ad esempio: incisioni o oltre modifiche).

10. Cancellazione degli Ordini

Qualora il Cliente desideri modificare o cancellare l’ordine già inviato, dovrà inviare tempestivamente, ed in ogni caso prima del ricevimento dell’e-mail di conferma dell’avvenuta spedizione, una e-mail all’indirizzo info@gioiellerialabotteguccia.com oppure inviando un WhatsApp al n. +39 351 8695532.

Una volta che il prodotto è stato spedito l’ordine non potrà essere cancellato o modificato. Il prodotto spedito potrà essere restituito e in tal caso si farà riferimento alla disciplina sul diritto di recesso.

11. Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere inoltrato attraverso il modulo contenuto nella sezione “contatti” che dovrà essere compilato in tutti i suoi spazi. L’acquirente riceverà una email di conferma della apertura del reclamo entro i successivi tre giorni lavorativi; nella stessa email verranno fornite tutte le istruzioni per la definizione della procedura e specificate eventuali richieste di chiarimenti o documentazione a supporto del reclamo. Come da normativa vigente l’acquirente, se passati oltre sei mesi dalla consegna del prodotto, dovrà fornire idonea documentazione che attesti e fornisca prova che il difetto di conformità fosse esistente al momento della consegna. Per i reclami inoltrati entro i sei mesi dalla consegna, Gioielleria La Botteguccia si riserva di verificare l’effettiva presenza del difetto lamentato, prima di accordare all’acquirente la soluzione richiesta dallo stesso o la soluzione alternativa prevista dalla legge.

12. Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa 

Gioielleria La Botteguccia ha il diritto di risolvere il contratto stipulato dandone comunicazione all’acquirente e specificando adeguatamente le motivazioni; in questo caso l’acquirente avrà diritto solo alla restituzione della somma se già corrisposta. Il fatto che il pagamento vada a buon fine, effettuato dal cliente attraverso uno dei metodi esplicitati al punto n.3 delle presenti condizioni e gli obblighi assunti dal cliente hanno carattere essenziale, cosicché la inadempienza, da parte dell’acquirente, di una soltanto dei suddetti obblighi determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Gioielleria La Botteguccia di agire in giudizio per il risarcimento di eventuali ulteriori danni.

13. Risoluzione online delle controversie per i consumatori

Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con il Titolare. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/).

Il Titolare è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato via email all’indirizzo email pubblicato nel presente documento.

14. Giurisdizione e foro competente

Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione, e violazione dei contratti di acquisto stipulati online tramite il sito internet è sottoposta alla giurisdizione italiana.

Ad eccezione dei casi previsti dall’art. 63 del D. Lgs. n.206/2005, ogni controversia tra le parti in merito alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto sarà di esclusiva competenza del Foro di Santa Maria Capua Vedere (Ce).